Cortemilia (CN): Premio Novi Qualita’ ai migliori produttori di nocciole

I migliori produttori di nocciole del Piemonte (su 60 partecipanti) sono stati premiati domenica 27 agosto a Cortemilia (provincia di Cuneo) al Premio Novi Qualità. Al primo posto si è classificato Giulio Lagorio, cortemiliese di 31 anni. Il secondo premio è andato a Matteo Fenoglio di Serravalle Langhe e il…..

Leggi il seguito

Polemica tra Paesi Bassi e Spagna sulla certificazione bio dei prodotti orticoli in serra

La rapida espansione, in Spagna, delle superfici serricole destinate alla coltivazione di ortaggi biologici ha suscitato critiche da parte dei Paesi Bassi: questi ultimi sostengono che la penisola iberica possieda oltre 1.000 ettari di serre “bio” dove in realtà si coltiva su suolo proveniente da altre…..

Leggi il seguito

Comitato europeo delle Regioni: occorre migliorare le regole dei mercati agricoli

Bisogna cambiare il regolamento dei mercati agricoli per riuscire ad usare in maniera migliore i fondi disponibili ed evitare di dover spendere cifre più alte intervenendo per riparare i danni provocati da una crisi. E’ l’appello lanciato dal Comitato europeo delle Regioni (CdR) ai ministri dell’Agricoltura…..

Leggi il seguito

Borsa di dottorato presso l’Universita’ di Foggia finanziata da ABL Spa, leader mondiale degli impianti per la IV gamma di frutta

In occasione del 40° anniversario di ABL Spa, azienda italiana leader nella progettazione, costruzione e manutenzione di attrezzature per la lavorazione di frutta, situata nel cuore dell’Emilia Romagna, è stata avviata una collaborazione con l’Unità di Ricerca sulle Tecnologie Postraccolta dell’Università di…..

Leggi il seguito

Ungheria: investimenti per incrementare la capacita’ di trasformazione del pomodoro

L’ungherese Univer Product ha aperto la sua nuova fabbrica per il trattamento dei pomodoro a Kecskemét, risultato di un progetto di sviluppo dal valore di circa 14 milioni di euro. La nuova fabbrica raddoppierà la capacità produttiva portandola a 140mila tonnellate l’anno. L’espansione inoltre creerà 40…..

Leggi il seguito